mercoledì, 22 Settembre 2021

Perde il treno per le vacanze: scaglia il trolley contro la fidanzata

È finito in manette un ventenne originario dell'est europeo denunciato dalla polizia ferroviaria per l'ipotesi di reato di minaccia grave.

Da non perdere

Una volta giunto al binario indicato, si è reso conto di aver preso il treno per le vacanze alla stazione di Foligno. Si è scagliato, allora, contro la fidanzata. Prima l’ha accusata di essere in ritardo, poi con rabbia le ha lanciato contro un trolley. Fortunatamente il colpo non è andato a segno ma non è sfuggito ad un poliziotto in pensione della Polfer, che era lì presente. L’agente ha bloccato il ventenne e, poi, lo ha consegnato ai suoi colleghi, immediatamente chiamati. È finito così, in manette, un ventenne originario dell’est europeo denunciato dalla polizia ferroviaria per l’ipotesi di reato di minaccia grave.
È stato possibile ricostruire l’accaduto anche grazie alle immagini del sistema di video-sorveglianza della stazione che hanno permesso alla polizia di verificare che tra i due giovani c’era stata una violenta lite.

Ultime notizie