mercoledì, 22 Settembre 2021

Incidente Alpi svizzere: due scalatori cechi muoiono sul Mischabel

I loro corpi sono stati recuperati solo oggi da Air Zermatti e dalla polizia cantonale di Sion, sebbene l'incidente si sia verificato diversi giorni fa.

Da non perdere

Due alpinisti provenienti dalla Repubblica Ceca hanno perso la vita precipitando per diverse centinaia di metri dalla cresta Mischabel, nel massiccio montuoso che si trova sul territorio svizzero a nord-est del Cervino e a nord-ovest del Monte Rosa.

I loro corpi sono stati recuperati solo oggi da Air Zermatti e dalla polizia cantonale di Sion, sebbene l’incidente si sia verificato diversi giorni fa. La scomparsa dei due alpinisti era stata indicata lo scorso 13 agosto, dopo che avevano lasciato il bivacco Mischabeljoch sopra Saas-Fee con l’intento di scalare il Täschhorn, attraverso la cresta Mischabel. La Procura ha aperto un’inchiesta sull’accaduto, per stabilire la dinamica della tragedia.

Ultime notizie