martedì, 21 Settembre 2021

Travolto da una colata di fango: rianimato dai soccorritori muore in ospedale

L'uomo è rimasto sotto alla colata per circa un'ora, prima di essere individuato dai Vigili del Fuoco e rianimato dai soccorritori a lungo. Trasportato in ospedale, le sue condizioni sono apparse subito gravissime.

Da non perdere

Purtroppo non ce l’ha fatta, troppo gravi le sue condizioni dopo essere stato travolto da una colata di fango, l’uomo è morto nella notte dopo il ricovero nell’ospedale di Bolzano. Il contadino stava controllando la situazione e cercando di dragare l’acqua venuta dopo il violento temporale che si è abbattuto sulle montagne della Val Sarentino, in Alto Adige, quando una frana lo ha travolto e sommerso.

L’uomo è rimasto sotto alla colata per circa un’ora, prima di essere individuato dai Vigili del Fuoco e rianimato dai soccorritori a lungo. Strappato disperatamente alla morte è stato trasportato in ospedale, ma le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Purtroppo è deceduto.

Ultime notizie