mercoledì, 22 Settembre 2021

Terremoto ad Haiti, i morti salgono a 304

Sale il bilancio del sisma che ieri mattina ha devastato Haiti, portando crolli, morte e distruzione ovunque. Moltissimi i dispersi, proclamato lo stato di emergenza.

Da non perdere

Il terribile bilancio del terremoto che ha devastato Haiti ieri mattina si aggrava sempre di più, la scossa di magnitudo 7.2 che ha provocato distruzione e crolli ovunque, con l’iniziale allerta tsunami poi fortunatamente rientrata, ha causato 304 morti, ma il timore è che la conta non sia ancora finita.

Il primo ministro Henry ha subito dichiarato lo stato d’emergenza, mentre il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha preannunciato l’invio di aiuti immediati. Al momento si cercano tra le macerie moltissime persone disperse.

Ultime notizie