sabato, 18 Settembre 2021

Nirvana, venduta la casa di Seattle dove morì Kurt Cobain

La villa di Seattle dove il leader dei Nirvana Kurt Cobain fu trovato senza vita l’8 aprile del 1994 è stata venduta per 7 milioni e 50mila dollari.

Da non perdere

La villa di Seattle dove il leader dei Nirvana Kurt Cobain fu trovato senza vita l’8 aprile del 1994 è stata venduta per 7 milioni e 50mila dollari.

La casa fu acquistata da Kurt Cobain e da Courtney Love nel gennaio del 1994 per poco meno di un milione e mezzo di dollari e rivenduta da Courtney per poco meno di tre dopo la dipartita del noto artista avvenuta qualche mese dopo. Il corpo senza vita di Kurt fu trovato nella serra della villa. La vendita dell’immobile sito al 171 di Lake Washington Boulevard East a Seattle è stata effettuata un anno fa ma ufficializzata solo negli ultimi giorni da parte della società CSK Washington Investments.

Non è dato ancora sapere se la nuova proprietà vorrà conservare e sfruttare la memoria della scomparsa del leader dei Nirvana per la valorizzazione della casa oppure cancellarla per sempre.

Ultime notizie