martedì, 21 Settembre 2021

Tokyo2020, Farfalle di bronzo portano l’Italia nella storia: 40esima medaglia record azzurro

Le "Farfalle" azzurre composte da Centofanti, Duranti, Maurelli, Mogurean e Santandrea, guidate da Emanuela Maccarani, nella finale di ginnastica ritmica portano a casa il bronzo, quarantesima medaglia della spedizione, siamo nella storia.

Da non perdere

Una gara che ci ha tenuto incollato ai teleschermi tantissimi italiani nonostante il fuso orario, le nostre farfalle hanno tenuto testa fino alla fine alle fortissime Russia e Bielorussia, mostrandosi tecnicamente perfette e senza nulla da recriminarsi. Un punteggio di 87.700 che vale un bronzo, la quarantesima medaglia di una spedizione clamorosa, mai così in alto nella storia dei cinque cerchi. Un podio sudato e guadagnato, reso ufficiale dell’errore della Bielorussia che si condanna con le sue stesse mani.

Pochi rischi da correre e tanta concretezza, questo il diktat delle farfalle azzurre guidate da Alessia Maurelli, che hanno centrato nella giornata di ieri la finale della ginnastica ritmica. La finale è frutto di una rotazione mirabile con le palle unita ad una seconda mista con cerchi e clavette perfetta. Durante la semifinale, nella prima esecuzione la Maurelli e compagne si sono classificate terze, quarte come punteggio nella seconda.

Le nostre atlete hanno conquistato 87.150 punti complessivi, andandosi a classificare terze nella classifica generale, dietro solo alla Russia seconda con 89.050 punti e ad una Bulgaria stratosferica autrice di 91.800 punti.

La squadra composta da Centofanti, Duranti, Maurelli, Mogurean e Santandrea, guidate da Emanuela Maccarani, aveva come obiettivo il podio dopo il beffardo quarto posto di Rio, nonostante sul cammino ci fossero le attrezzate Bulgaria, Giappone, Cina, Bielorussia, Israele e Ucraina.

Ultime notizie