venerdì, 24 Settembre 2021

M5S, il presidente è Conte: “Il lavoro di questi mesi ha dato i suoi frutti”

Con oltre il 50% dei consensi Giuseppe Conte è il primo presidente del Movimento: "Adesso possiamo partire da una base solida".

Da non perdere

Finalmente! L’intenso lavoro di questi ultimi mesi ha dato i suoi frutti e adesso possiamo partire da una base solida“. Commenta così la sua elezione a presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, a votazioni concluse.

I risultati parlano da soli, e danno l’idea di cosa la comunità del Movimento 5 stelle ha scelto per il proprio futuro. Gli aventi diritto sono 115.130, di questi hanno votato in 67.064, di questi hanno votato sì 62.242, hanno votato no 4.822. Visto il risultato e quanto prevede lo statuto, proclamo eletto primo presidente del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte“, commenta il reggente Vito Crimi, annunciando il risultato della votazione.

Abbiamo uno statuto ben articolato, una carta dei principi e dei valori che definisce in modo chiaro il nostro orizzonte ideale e culturale, di cui possiamo essere orgogliosissimi. La mia indicazione a presidente del nuovo corso del movimento ha avuto il conforto della stragrande maggioranza dei votanti, che mi trasmette grande energia e grande responsabilità. Ce la metterò tutta per non deludere le aspettative, per restituire la massima dignità alla politica, quella che piace a noi, con la p maiuscola“, ha detto Conte in diretta Facebook. Ed ha illustrato già gli “interventi programmatici” e i “forum tematici aperti a tutti i cittadini, e non solo agli iscritti“.

Da settembre girerò tutta l’Italia e nel giro di alcuni mesi, spero a fine anno, avremo il più partecipato e articolato programma di governo che sia mai stato elaborato. Avverto grande entusiasmo e grande voglia di partecipazione lavoriamo tutti insieme, con la testa e con il cuore per il bene dell’Italia“, ha concluso con entusiasmo il neo presidente del Movimento 5 Stelle.

Ultime notizie