sabato, 25 Settembre 2021

Nel negozio cibo avariato e conservato in pessimo stato: sequestrati 3 quintali di alimenti

Erano disposti su piani sporchi e posti insieme ad alimenti già scaduti. All'interno del locale sono state anche rilevate delle infiltrazioni di acqua, con i cavi elettrici scoperti.

Da non perdere

A Como, precisamente in via Milano, la Guardia di Finanza ha sequestrato ben 3 quintali di alimenti avariati ad un venditore di origine pakistana. Si tratta di alimenti etnici conservati e confezionati in modo del tutto non idoneo, privi dei requisiti igienicosanitari. Durante l’ispezione sono stati ritrovati pesce, ortaggi e carne in pessimo stato di conservazione all’interno di freezer.

Gli alimenti, inoltre, non presentavano nessun tipo di informazione utile per la rintracciabilità di prodotti utilizzati; erano disposti su piani sporchi ed erano posti insieme ad alimenti già scaduti. All’interno del locale sono state anche rilevate delle infiltrazioni di acqua, ed i cavi elettrici del tutto scoperti da alcuna protezione. Dopo l’ispezione, è scatta la denuncia a carico del titolare per il reato di vendita e distribuzione per il consumo di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Ultime notizie