lunedì, 27 Settembre 2021

Cercano invano di difendere l’uliveto dalle fiamme: muoiono zia e nipote

L'incidente è accaduto in Calabria, nel reggino, in località "Gutta" di San Lorenzo. Secondo le prime ricostruzioni, le due vittime non sono riuscite a scampare all'incendio nell'uliveto di proprietà. 

Da non perdere

Sono morte nell’incendio di un uliveto di loro proprietà due persone, una donna ed un uomo, M.C.., di 53 anni, e C.A., di 34, zia e nipote. L’incidente è accaduto in Calabria, nel reggino, in località “Gutta” di San Lorenzo.
Secondo le prime ricostruzioni, le due vittime hanno cercato invano di impedire che le fiamme raggiungessero l’uliveto e non sono riuscite a scampare all’incendio. I loro corpi sono stati trovati nell’uliveto, vicino ad un mezzo agricolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri della stazione di Bagaladi e i carabinieri forestali del Parco d’Aspromonte.

Ultime notizie