giovedì, 23 Settembre 2021

Tokyo2020, ciclismo da oro e record del mondo: capolavoro Italia nell’inseguimento su pista

Gli azzurri non si sono accontentati e oltre a battere in finale la Danimarca, portano a casa anche il nuovo record del mondo con un tempo da capogiro. Fuori le azzurre del volley.

Da non perdere

Sesta medaglia d’oro per l’Italia, la trentesima per la spedizione italiana a Tokyo. Arriva dal ciclismo nell’inseguimento su pista; ma gli azzurri non si sono accontentati e oltre a battere in finale la Danimarca, portano a casa anche il nuovo record del mondo. Con il tempo da capogiro 3’42”032 Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan hanno realizzato una impresa straordinaria.

Nello stesso istante arrivano invece brutte notizie dal volley. Le azzurre della pallavolo si fermano ai quarti, troppo forte quella Serbia capace di imprimere una dura sconfitta in soli tre set: 25-21, 25-14, 25-21. Svanisce il sogno olimpico, se ne riparlerà agli europei.

Ultime notizie