giovedì, 16 Settembre 2021

Olanda sotto attacco hacker

La polizia olandese ha lanciato la piattaforma No More Ransom, che contiene i codici di decrittazione per molti tipi di ransomware.

Da non perdere

Orma è una vera emergenza transnazionale, dopo l’attacco hacker che ha colpito la Regione Lazio, adesso è la volta dell’Olanda, che sta attraversando una vera crisi nazionale, a rischio c’è addirittura la sicurezza del Paese.

Le tre grandi società olandesi di sicurezza informatica Eye, Hunt & Hackett e Northwave, hanno chiesto al Governo di intervenire con urgenza. La colpa è di un ransomware, tipico virus che si diffonde come allegato di posta elettronica all’apparenza innocuo, ma una volta scaricato cripta i file nel sistema, proprio come avvenuto nel caso dei sistemi di prenotazione del vaccino nel Lazio.

Pagare il riscatto chiesto dai criminali non dà alcuna garanzia che i file vengano effettivamente sbloccati, né la sicurezza circa la loro effettiva integrità. La polizia olandese ha lanciato la piattaforma No More Ransom, che contiene i codici di decrittazione per molti tipi di ransomware. In Italia l’emergenza ha accelerato la nascita della nuova Agenzia per la cybersicurezza.

Ultime notizie