lunedì, 27 Settembre 2021

Stephen King pubblica oggi il suo 54esimo libro, “Billy Summers”

"Billy Summers" è il titolo del nuovo libro di Stephen King, "un bravo ragazzo impegnato in un brutto lavoro", un serial killer su commissione, il migliore del settore, che a un certo punto vorrebbe uscire dal giro infermale.

Da non perdere

“Billy Summers” è il titolo del nuovo libro di Stephen King, “un bravo ragazzo impegnato in un brutto lavoro”, un serial killer su commissione, il migliore del settore, che a un certo punto vorrebbe uscire dal giro infermale. È stato pubblicato oggi in America dall’editore Scribner e in Italia arriverà il prossimo novembre da Sperling & Kupfer, storico editore del re dell’horror all’americana.

“Il protagonista del 54esimo romanzo di King è un sicario apprezzato, una specie di Houdini del crimine, capace di dileguarsi nel nulla una volta compiuto il lavoro. Billy Summers, tra i migliori cecchini del mondo, un veterano della guerra in Iraq con tanto di decorazione militare, ha una particolarità: agisce come sicario solo se il bersaglio è un uomo spregevole. Deciso a uscire dal “giro della morte”, Summers deve portare a termine un’ultima missione, ed è allora che le cose iniziano ad andare storte”.

Scribner ha commentato il nuovo lavoro dell’autore, tra gli altri, di “Shining”, “Carrie” e “Il miglio verde”, “Billy Summers in parte è una storia di guerra, in parte una lettera d’amore alla piccola provincia americana e alle persone che ci vivono. King si è proposto di vendicare i crimini di un uomo straordinariamente malvagio”.

Il nuovo romanzo mette in scena anche una riflessione sull’amore, sulla fortuna e sul destino con un eroe complesso che si trova davanti un’ultima possibilità di redenzione.

Ultime notizie