venerdì, 24 Settembre 2021

Tokyo2020, Vanessa Ferrari argento nel corpo libero: prima medaglia azzurra dal 1928

A 30 anni Vanessa Ferrari a sale sul secondo gradino del podio con una prestazione incredibile portando a casa un risultato che nella ginnastica femminile manca dal lontanissimo 1928.

Da non perdere

Ancora una medaglia per l’Italia, ancora una prestazione che entra nella storia. Vanessa Ferrari è medaglia d’argento nel corpo libero dietro solo all’americana Carey. A 30 anni l’atleta azzurra sale sul secondo gradino del podio con una prestazione incredibile portando a casa un risultato che nella ginnastica femminile manca dal lontanissimo 1928.

Tre diagonali acrobatiche, uscite perfette, la Ferrari chiude col punteggio di 14.200, meglio di lei fa solo l’americana Jade Carey con 14.366. Dietro a pari merito la russa Melinkova e la giapponese Murakami con 14.166, medaglia di bronzo ex aequo.

Ultime notizie