sabato, 18 Settembre 2021

Green pass su aerei treni e navi: come funzionerà. Attesa per il decreto

Già dal 6 agosto sarà obbligatorio per tutte le attività al chiuso il green pass, per i mezzi di trasporto si attende la conferma del decreto in approvazione questa settimana.

Da non perdere

Il decreto che vedrà come protagonisti green pass e mezzi di trasporto, sarà approvato a stretto giro dal governo, forse già entro domani, ma nel frattempo sono già state rese pubbliche le linee guida.

L’accesso sarà libero, senza dover mostrare il green pass su autobus, tram e metropolitane, al momento non sono infatti previsti controlli, data anche la concreta impossibilità di attuarli, mentre sarà necessario per navi, aerei e treni a lunga percorrenza. Il controllo del possesso del certificato verde, sarà effettuata al momento di salire a bordo dal personale. Se la certificazione è contraffatta, come provvedimento si dovrà pagare una multa e chi ha esibito il certificato sarà denunciato. Il controllo del green serve anche per il tracciamento, nel momento in cui si accerta la presenza di un passeggero positivo.

Vista l’impossibilità di poter garantire il distanziamento sui mezzi pubblici, il premier Mario Draghi ha assicurato, che prima del rientro delle scuole, aumenteranno le corse. Dal 6 agosto, come già deciso dal decreto, vi è l’obbligo di green pass per tutte le attività al chiuso, sono compresi ristoranti e bar per la consumazione al tavolo.

 

Ultime notizie