giovedì, 23 Settembre 2021

Trasporti, il Pnrr trasforma i treni: più veloci e meno inquinanti

Il Piano, in relazione agli obiettivi di sviluppo sostenibile nel trasporto ferroviario: "una riduzione (rispetto al 2021) media ponderata del tempo medio di viaggio ferroviario di circa il 17,2%". 

Da non perdere

Gli obiettivi della programmazione ferroviaria previsti nel Pnrr trasformeranno l’aspetto del trasporto su rotaie. Nell’Allegato infrastrutture al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza si analizza il contributo del Piano agli obiettivi di sviluppo sostenibile nel trasporto ferroviario: “porterebbe a una riduzione (rispetto al 2021) media ponderata del tempo medio di viaggio ferroviario di circa il 17,2%“.

Si stima, inoltre, una riduzione del 38% delle diseguaglianze nella distribuzione dell’accessibilità ferroviaria. Mentre per ciò che concerne lo shift modale, le stime fanno ben sperare, con un incremento del 66% dell’utilizzo del trasporto ferroviario a discapito del trasporto privato.

Ultime notizie