giovedì, 23 Settembre 2021

Tunisia, il presidente Saïed nomina Ridha Gharsallaoui ministro degli Interni “ad interim”

Il presidente della Tunisia, Kaïs Saïed ha nominato ministro "ad interim" dell'Interno Ridha Garsallaoui. Nomina temporanea prima della formazione del nuovo governo.

Da non perdere

In Tunisia Ridha Garsallaoui, consigliere per la Sicurezza nazionale, è stato nominato ministro “ad interim” dell’Interno.

Il presidente della Tunisia, Kaïs Saïed ha chiarito che si tratta di una nomina temporanea, in attesa della formazione del nuovo governo. Questo è stato il primo incarico conferito da Saïed, dopo aver deposto il primo ministro e una serie di ministri e funzionari del governo.

Durante la cerimonia del giuramento di Gharsallaoui, il presidente ha rilasciato una dichiarazione, rivolta a chi lo accusa di aver realizzato un Colpo di Stato: “Voglio dire a voi e al mondo intero che sono impegnato ad applicare la Costituzione, e ancor di più i diritti e la libertà“.

Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, riferendosi al colloquio con Saïed, ha dichiarato:” Mi ha spiegato che sta cercando di riportare la Tunisia sulla via democratica“.

Ultime notizie