giovedì, 16 Settembre 2021

Incendi, Oristano: ultime operazioni spegnimento rogo. Enna in fiamme: centinaia senza tetto

L'Italia continua a bruciare: iniziate le ultime operazioni di spegnimento rogo nell'Oristanese, mentre ad Enna, l'incendio divampato ieri, ha raggiunto Belvedere Marconi. Canadair e elicotteri della flotta regionale in azione.

Da non perdere

Dopo sette giorni, forse, oggi il gigantesco rogo che ha devastato il Monteferru, nell’Oristanese, potrebbe essere definitivamente spento. Questa mattina i Vigili del Fuoco, i volontari e la Protezione Civile hanno ripreso le operazioni di bonifica nella zona Santu Lussurgiu e contemporaneamente è iniziata la bonifica a Bottida. Per entrambe le operazioni sono stati messi a disposizione un elicottero della flotta regionale e un Canadair.

Purtroppo, però, l’Italia continua a bruciare, complice il vento e le temperature elevatissime di questi giorni. Ad Enna, dopo l’incendio divampato ieri, questa notte le fiamme hanno raggiunto il Belvedere Marconi e molte persone, per precauzione, hanno preferito dormire fuori casa. Dall’alba due Canadair e un elicottero stanno cercando di spegnere altri focolai nella zona.

Ultime notizie