venerdì, 24 Settembre 2021

Editoria in lutto: muore a 80 anni Roberto Calasso, editore Adelphi

Saggista e narratore tradotto in 25 lingue e pubblicato in 28 Paesi, ad appena 21 anni entrò a far parte di un gruppo ristretto di intellettuali che stava programmando la nascita di una nuova casa editrice: Adelphi.

Da non perdere

È deceduto oggi a Milano dopo una lunga malattia Roberto Calasso. Aveva 80 anni.
Calasso, scrittore, presidente e consigliere delegato della casa editrice Adelphi, era nato a Firenze.

Saggista e narratore tradotto in 25 lingue e pubblicato in 28 Paesi, ad appena 21 anni entrò a far parte di un gruppo ristretto di intellettuali che stava programmando la nascita di una nuova casa editrice: Adelphi.

Sotto la sua guida Adelphi è diventata uno dei nomi più importanti nell’editoria di qualità. In libreria da oggi, i suoi ultimi due libri “Bobi”e “Memé Scianca”.

Ultime notizie