giovedì, 23 Settembre 2021

Sydney prolunga il lockdown di un altro mese

La città sarebbe dovuta ritornare alla normalità il 30 luglio, tra pochi giorni, ma le restrizioni per il covid19 resteranno fino al prossimo 28 agosto

Da non perdere

È ufficiale, i cittadini di Sydney passeranno un altro mese chiusi nelle proprie abitazioni. Questa è la decisione presa dalle autorità a causa dell’incremento dei contagi. La città sarebbe dovuta ritornare alla normalità il 30 luglio, tra pochi giorni, ma le restrizioni per il covid19 resteranno fino al prossimo 28 agosto. A Melbourne, invece, il lockdown è appena terminato.

“Sono convinto personalmente di ciò che stiamo chiedendo alle persone di fare per le prossime quattro settimane, perché vogliamo mantenere la nostra comunità al sicuro e vogliamo assicurarci di poterci riprendere il più rapidamente possibile” queste le parole della premier.

Il virus sta tornando ad espandersi a macchia d’olio. Nonostante le ultime proteste in Australia contro le restrizioni e il green pass, il popolo è costretto nuovamente a rimanere in casa e a non poter uscire dal proprio quartiere. La Polizia cercherà di controllare il territorio quanto più possibile, per far si che tutte le misure anti contagio vengano rispettate.

Ultime notizie