sabato, 25 Settembre 2021

Napoli, azioni violente contro società “FC Giuliano 1928”: da uno a 5 anni senza sport per 18 tifosi

Da febbraio a giugno del 2021, la tifoseria della squadra di calcio si è resa responsabile di azioni violente nei confronti della dirigenza, dello staff tecnico e dei calciatori con l'obiettivo di influenzare le scelte tecniche e costringere l’attuale dirigenza della società a dimettersi.

Da non perdere

Il Questore di Napoli ha emesso 18 provvedimenti DASPO, il divieto di accedere alle manifestazioni sportive, nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di calcio “FC Giugliano 1928”.

Da febbraio a giugno del 2021, la tifoseria della squadra di calcio si è resa responsabile di una serie di azioni violente nei confronti della dirigenza, dello staff tecnico e dei calciatori. L’obiettivo era quello di influenzare le scelte tecniche della società sportiva e costringere l’attuale dirigenza della società a dimettersi.

Per tali motivi, il Questore di Napoli ha emesso 18 provvedimenti di Divieto di Accesso alle manifestazioni Sportive Calcistiche, per periodi variabili da uno a cinque anni.

Ultime notizie