sabato, 25 Settembre 2021

Moderna ai 12-17enni: ok dalla commissione tecnico scientifica dell’Aifa

Secondo la Commissione tecnico scientifica dell'Aifa i dati dimostrano l'efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i ragazzi tra i 12 e i 17 anni, sulla scia del parere positivo arrivato dall'Ema.

Da non perdere

La Commissione tecnico scientifica dell’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha approvato l’utilizzo del vaccino Spikevax, quello di Moderna per intenderci, nella fascia di età tra i 12 e i 17 anni. Il parere positivo era attesto dopo che analoga valutazione era stata fatta nei giorni scorsi dallEma, l’Agenzia Europea per i Medicinali.

Secondo la Cts dell’Aifa, dunque, i dati fin qui disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età. Per gli stessi ragazzi, alla fine di maggio l’Aifa aveva già approvato anche il vaccino Comirnaty, quello di Pfizer-BioNtech.

Ultime notizie