giovedì, 23 Settembre 2021

Discussione in famiglia rischia di finire in tragedia: accoltella il marito alla gola durante la lite

Dopo una violenta lite, la moglie ha colpito il marito alla gola. L'uomo è stato trovato sanguinante dal figlio nell'androne di un albergo.

Da non perdere

Ieri pomeriggio la Polizia di Napoli, su segnalazione della Centrale Operativa, è intervenuta in corso Umberto I° per una persona trovata ferita nell’androne di un albergo. Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato un uomo sanguinante, con un taglio alla gola e soccorso dal figlio, il quale ha raccontato che il padre è stato ferito dalla madre dopo una lite. Sul posto è intervenuto il 118.

Gli operatori hanno trovato nella reception dell’hotel la moglie in stato confusionale; i due poco prima avevano avuto una violenta discussione. In un ripostiglio è stato poi trovato un coltello di 13 centimetri a serramanico con apertura a scatto. La donna, una 40enne napoletana, è stata arrestata per tentato omicidio e detenzione abusiva di arma bianca.

Ultime notizie