venerdì, 24 Settembre 2021

Vaccini, 56% degli italiani immunizzati con doppia dose

Secondo la fondazione Gimbe, a parità di casi rispetto all'ondata precedente c'è circa il 50% in meno di ospedalizzazione e terapie intensive.

Da non perdere

Ad oggi, il 56% della popolazione italiana è vaccinato con doppia dose. Intanto, continua ad aumentare il tasso di positività e dei ricoveri. Ieri, sono stati 3.117 i nuovi casi in un giorno, rilevati però con un minor numero di tamponi come sempre nei fine settimana.

Aumenta l’indice di positività a 3,53% e 22 sono stati i decessi. Sono, dunque, ancora importanti i numeri dei nuovi contagi, ma si fa sentire l’effetto di oltre la metà della popolazione vaccinata.

Secondo la fondazione Gimbe, a parità di casi rispetto all’ondata precedente c’è circa il 50% in meno di ospedalizzazione e terapie intensive. In lieve salita, però, l’occupazione dei letti covid: +120 nelle ultime 24ore.

Sardegna e Sicilia le due regioni con la maggior crescita di ricoveri. Continua la corsa della variante Delta, che negli ultimi giorni cresce sempre di più nei luoghi di vacanza. Timore per la movida nelle zone turistiche, anche sulle isole continuano a registrarsi nuovi focolai.

 

Ultime notizie