martedì, 21 Settembre 2021

Gela, violenza su minore: arrestato 46enne su richiesta dell’Interpol

L'uomo, un cittadino polacco, è accusato di aver violentato per anni la figlia della sua compagna, una ragazza di nemmeno 13 anni.

Da non perdere

È stato arrestato a Gela il 46enne polacco accusato di aver ripetutamente violentato in Inghilterra la figlia della sua compagna, una ragazza di nemmeno 13 anni.

L’Interpol inglese, attraverso il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia della Criminapol, ha informato la Squadra mobile di Caltanissetta che a Gela si era rifugiato il criminale polacco. Dopo appostamenti durati giorni, l’uomo è stato seguito fino alla sua abitazione e condotto in carcere. La Corte d’appello di Caltanissetta procederà alla convalida per la sua eventuale estradizione nel Regno Unito.

Ultime notizie