sabato, 25 Settembre 2021

Palermo, coppia gay aggredita: identificati e denunciati tre ragazzi

Identificati e denunciati i tre ragazzi che avevano aggredito la coppia gay il 29 maggio a Palermo. Sono due minorenni e un maggiorenne.

Da non perdere

La Polizia di Stato, a seguito di perquisizioni delegate dalla Procura e da quella dei minori, ha individuato e denunciato per lesioni personali aggravate tre ragazzi presunti responsabili dell’aggressione omofoba a una coppia di ragazzi avvenuta a Palermo il 29 maggio.

I due minorenni e il maggiorenne sono stati identificati anche in base alle immagini tratte dagli impianti di videosorveglianza e dai social network. Durante le perquisizioni, i poliziotti hanno ritrovato e sequestrato gli indumenti indossati il giorno dell’aggressione.

I due ragazzi torinesi erano in visita turistica a Palermo, il 29 maggio, camminavano mano nella mano e si scambiavano effusioni quando sono stati aggrediti.

I tre dapprima hanno iniziato a insultarli e in seguito uno dei ragazzi è stato picchiato, gli hanno anche lanciato una bottiglia di vetro senza, però, colpirlo. La vittima aveva riportato un trauma cranico, le ossa del naso rotte e un ematoma all’occhio destro.

Ultime notizie