martedì, 30 Novembre 2021

Green Pass, Brusaferro: strumento di libertà

Stando ai dati internazionali "possiamo valutare l’impatto in Italia, e possiamo affermare che il vaccino è efficace anche per la Delta" spiega Brusaferro.

Da non perdere

“Il vaccino è lo strumento che ci consente di poter convivere con il virus”. 

Queste le parole di Silvio Brusaferro, il portavoce del Comitato Tecnico Scientifico, il quale ha spiegato che l’unico modo per combattere la pandemia è il metodo scientifico.

“Garantisce spazi di libertà. Utilizzarlo e promuoverlo ci fa sentire più sicuri, questo è lo spirito con cui va interpretato. Va spinto per favorire la possibilità di mantenere aperte le attività. Credo sia importante valorizzarlo al meglio”.

Parlando anche di trasporti, Brusaferro spiega come il Green Pass sia nato per favorire la libera circolazione tra Paesi, per garantire la possibilità di spostarsi.

Brusaferro sostiene che la nostra vera via d’uscita sia la vaccinazione, in quanto strumento per guadagnarci la libertà. Attualmente possiamo affermare che il vaccino ha un’efficacia del 95%, sui ricoveri in terapia intensiva è oltre il 97%, mentre sui decessi è del 96%; stando ai dati europei possiamo affermare che chi viene colpito non è per nulla vaccinato.

I vaccini ci permettono di salvaguardare la salute di molti, ma chi non è vaccinato rischia di contrarre l’infezione in maniera importante, soprattutto difronte alla variante Delta e di morire a causa del virus. Con queste parole commenta le parole di Draghi, il quale che ha puntato il dito contro leader politici che favoriscono la non vaccinazione: “È un appello a morire o a far morire”.

Secondo il portavoce del Cts, essendo la scuola una priorità per l’Italia, è importante riprendere il contatto face to face in presenza e per farlo abbiamo bisogno che anche le fasce d’età 12-18 si facciano il vaccino. Anche per il personale scolastico, secondo Brusaferro, è importante vaccinarsi in quanto la scuola accoglie le persone deboli le quali non possono ricevere il vaccino.

Ultime notizie