venerdì, 24 Settembre 2021

Omicidio in piazza a Voghera: Adriatici risponde al gip per 3 ore

Autosospeso dall'incarico comunale, ha riposto per circa tre ore alle domande del gip di Pavia che deve valutare se confermare a suo carico gli arresti domiciliari per la morte.

Da non perdere

Momenti sicuramente complicati per l’assessore alla sicurezza del comune di Voghera, Massimo Adriatici, che lo scorso 20 luglio sera  ha sparato ad un 39enne di origini marocchine per presunta “legittima difesa”

Autosospeso dall’incarico comunale, ha riposto per circa tre ore alle domande del gip di Pavia che deve valutare se confermare a suo carico gli arresti domiciliari per la morte.

Dalle indagini condotte tramite i video che hanno ripreso la colluttazione tra l’assessore e il cittadino marocchino, sono emersi elementi utili per ricostruire l’accaduto.

Ultime notizie