sabato, 18 Settembre 2021

Inondazioni in Cina, i morti salgono a 51: evacuate 400mila persone

Negli ultimi giorni la provincia di Henan, ha registrato un record di precipitazioni, che hanno trasformato le strade in fiumi di fango. Il numero dei morti è salito a 51.

Da non perdere

Si aggrava il bilancio delle vittime a causa delle forti piogge nella provincia di Henan, nella Cina centrale. Il numero dei morti è infatti salito a 51. Questo è quanto riportato dall’ultimo aggiornamento fornito dalle autorità locali.

Negli ultimi giorni la provincia di Henan, ha registrato un record di precipitazioni, che hanno trasformato le strade in fiumi di fango. Zhengzhou è stato il capoluogo maggiormente colpito. Il maltempo ha costretto numerose persone ad evacuare. Secondo quanto dichiara l’ultimo bollettino si parla di circa 400mila cittadini.

Ultime notizie