mercoledì, 20 Ottobre 2021

Fake news sul covid, schiaffo di Youtube a Bolsonaro: rimossi 15 video

Il presidente Bolsonaro, sin dall'inizio della pandemia, ha sempre tenuto una posizione critica nei confronti del lockdown, dell'uso delle mascherine e delle vaccinazioni, sminuendone gli effetti di contenimento del contagio.

Da non perdere

La piattaforma YouTube rimuove 15 video dal canale dal presidente brasiliano Jair Bolsonaro poiché ritiene che siano “disinformativi” sul coronavirus. L’ufficio del presidente non ha ancora commentato l’accaduto. Bbc precisa che i contenuti cancellati non hanno a che fare con la politica o l’ideologia: la decisione del social è frutto delle norme che regolano la diffusione di contenuti inerenti la pandemia.

In uno dei video, un medico brasiliano consigliava l’idrossiclorochina e l’ivermectina come cure contro il Covid. YouTube ricorda che sulla piattaforma sono vietati video che promuovono l’uso di queste due sostanze per curare il Covid. In un altro video l’ex ministro brasiliano della Sanità, Eduardo Pazuello, parlava del coronavirus come dell’Aids, paragonandoli ed affermando che “l’Hiv continua ad esistere, c’è ancora qualcuno infetto, gran parte di loro vengono curati e la vita continua”.

Il presidente Bolsonaro, sin dall’inizio della pandemia, ha sempre tenuto una posizione critica nei confronti del lockdown, dell’uso delle mascherine e delle vaccinazioni, sminuendone gli effetti di contenimento del contagio.

Ultime notizie