domenica, 1 Agosto 2021

Licenziamenti, scioperi e proteste da nord a sud: manifestazioni in tutta Italia

Nella giornata di ieri, si sono svolte manifestazioni e scioperi dei metalmeccanici in tutta Italia. Da Napoli, in Brianza per protestare contro le chiusure e i licenziamenti annunciati dalle aziende multinazionali e sollecitare il Governo a presentare il Piano Nazionale della siderurgia.

Da non perdere

Nella giornata di ieri, si sono svolte manifestazioni e scioperi dei metalmeccanici in tutta Italia. Da Napoli, in Brianza per protestare contro le chiusure e i licenziamenti annunciati dalle aziende multinazionali e sollecitare il Governo a presentare il Piano Nazionale della siderurgia.

A Napoli, gli operai degli stabilimenti della Whirlpool hanno occupato i binari dell’alta velocità. Domani, giovedì, è previsto uno sciopero nazionale di tutto il gruppo Whirlpool con manifestazioni a Roma dalle 10 davanti al ministero dello Sviluppo Economico.

L’indotto del settore auto è in difficoltà, a causa della transizione verso l’elettrico. Dopo lo sciopero generale a Firenze per protestare contro la chiusura del Gkn di Bisanzio, acquisita nel 2018 da un fondo di investimenti inglese che ora la vuole chiudere, si sono verificate manifestazioni anche a Brescia e a Monza conto i licenziamenti alla Gianetti ruote e alla Timken.

Ultime notizie