venerdì, 30 Luglio 2021

Incidente sul lavoro nel Parmense, precipita dall’impalcatura: morto operaio 49enne

L'operaio è precipitato da una impalcatura a circa 4 metri di altezza, nell'impatto al suolo ha riportato lesioni gravissime, rivelatesi fatali.

Da non perdere

Un operaio di 49 anni, originario di Brescia, è morto in un cementificio di Casaltone di Sorbolo, in provincia di Parma. La tragedia si è verificata lunedì nello stabilimento della Buzzi Unicem, ex Parmacementi.

L’operaio, per cause ancora da chiarire, è precipitato da una impalcatura a circa 4 metri di altezza, nell’impatto al suolo ha riportato lesioni gravissime, rivelatesi fatali. Sul posto sono intervenuti i soccorritori, ma per lui non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Ultime notizie