domenica, 1 Agosto 2021

Tokyo2020 a rischio cancellazione. Il Comitato organizzatore: “Non possiamo prevedere che accadrà”

A tre giorni si dall'inaugurazione si naviga a vista. Il presidente del Comitato organizzatore Muto ha lasciato aperta ogni ipotesi sul futuro dei Giochi.

Da non perdere

Toshiro Muto, il presidente del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo2020, non esclude la possibilità di cancellare i giochi ancora una volta. La possibile cancellazione dei giochi è dovuta al recente incremento di casi da covid19 e dei focolai all’interno dello spazio olimpico.

Parlando durante una conferenza stampa, Muto è stato molto chiaro: “Non possiamo prevedere cosa accadrà in termini di contagi”. I casi potrebbero aumentare ma anche diminuire, per tanto “si penserà al problema quando si presenterà, ne discuteremo se ci sarà un aumento”.

Il presidente del Comitato spiega che in un meeting a cinque l’altro giorno, cioè tra il Comitato organizzatore, il municipio di Tokyo, il governo giapponese, il Cio e il Comitato paralimpico, di comune accordo è stato deciso ci monitorare la situazione e di “decidere sulla base dell’andamento della pandemia”. Per questo se la situazione dovesse peggiorare ci si riunirà nuovamente per prendere una decisione.

Ultime notizie