domenica, 17 Ottobre 2021

Bloccati a Malta per covid: atterrati a Roma i primi 58 studenti

Sollevate le famiglie dei ragazzi, che negli scorsi giorni avevano denunciato l'abbandono dei figli privi di informazioni e tutele.

Da non perdere

Erano rimasti bloccati a Malta in quarantena a causa di alcuni focolai di Covid-19 in alcune scuole di lingue, tra questi anche italiani. I primi voli di rimpatrio sono partiti oggi; alle 12.30 circa, è atterrato a Fiumicino l’aereo che ha riportato in Italia un gruppo di 58 studenti.

Sollevate le famiglie dei ragazzi, che negli scorsi giorni avevano denunciato l’abbandono dei figli privi di informazioni e tutele. “È la fine di un incubo” affermano in molti. Molti dei ragazzi, continuano ad essere preoccupati per i colleghi positivi rimasti a Malta.

Assieme agli studenti italiani sono rientrati anche una trentina di tedeschi, tutti sottoposti a nuovo test prima dell’imbarco. Altri voli sono previsti nei prossimi giorni. Domani lasceranno Malta francesi e spagnoli.

Ultime notizie