domenica, 17 Ottobre 2021

Tokyo2020, infortuni per Berrettini e Molinari: sfumano le Olimpiadi

Il tennista romano dovrà "restare a riposo 15 giorni". Anche il golfista torinese non sarà in grado di recuperare in tempo per l'inizio delle kermesse sportiva.

Da non perdere

Il numero uno del tennis italiano, Matteo Berrettini, non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. In base alle indiscrezioni circolate in ambienti Coni, il tennista italiano, reduce dalla finale di Wimbledon, avrebbe accusato un “risentimento muscolare”

Il tennista romano dovrà “restare a riposo 15 giorni” e non sarà in grado, quindi, di recuperare in tempo per l’inizio delle kermesse sportiva.

“Sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi”, scrive Matteo Berrettini in un post su Instagram, “Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l’infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l’esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo”. Rappresentare l’Italia é un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano”.

Defezioni fra gli azzurri anche sui campi da golf: Francesco Molinari salta le olimpiadi di Tokyo. È ufficiale che il golfista torinese non riuscirà a recuperare la propria forma fisica in tempo per i Giochi a causa di un infortunio alla schiena.

Dopo un consulto con il proprio medico di fiducia, lo sportivo ha comunicato la decisione definitiva. Pronto al suo posto Renato Paratore.

Ultime notizie