domenica, 17 Ottobre 2021

Covid Italia, 3.127 nuovi casi e 3 morti: il bollettino del 18 luglio. Tasso all’1,9%

I dati sull'emergenza coronavirus in Italia aggiornati a oggi, 18 luglio 2021. Nessun decesso in Toscana, Umbria, Veneto, Valle d'Aosta, Trentino, Alto Adige, Emilia Romagna, Sardegna, Puglia, Lazio.

Da non perdere

Sono stati diffusi i dati sull’emergenza coronavirus in Italia aggiornati a oggi, 18 luglio 2021. Oggi si registrano 3.127 nuovi casi, il totale da inizio pandemia sale a 4.287.458; i morti nelle ultime 24 ore sono 3; il totale dei decessi da inizio pandemia sale a 127.867.

Toscana
I nuovi contagi da coronavirus sono 243 in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 18 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Eseguiti 5.879 tamponi molecolari e 4.311 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,4% è risultato positivo. Sono invece 4.229 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,7% è risultato positivo.

Umbria

I nuovi contagi da coronavirus sono 67 (contro i 30 di sabato), in base ai dati della pandemia sul sito della Regione. Stabile il numero dei pazienti in intensiva (1) e ancora per un giorno non sono state segnalate nuove vittime. Gli attualmente positivi sono ora 753. I tamponi analizzati sono stati 1.424 e 2.853 i test antigenici, con un tasso di positività in rialzo all’1,56 per cento (era 0,6 nelle 24 ore precedenti).

Veneto

I nuovi contagi da coronavirus sono 379 nelle ultime 24 ore in Veneto, mentre non c’è stato alcun decesso rispetto a ieri, in base al bollettino della Regione. Ancora in calo i numeri ospedalieri. i malati Covid ricoverati sono complessivamente 239 (+1), mentre scendono di un’unità nelle terapie intensive, 16. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 6.816 (+318).

Valle d’Aosta

I nuovi contagi da coronavirus sono due nelle ultime 24 ore, a fronte di 383 persone sottoposte a tampone. Non si registrano nuovi guariti, così il totale degli attuali contagiati sale da 22 a 24, tutti in isolamento domiciliare. Nessuno infatti è ricoverato in ospedale e le vittime dall’inizio della pandemia restano 473.

Trentino
I nuovi contagi da coronavirus sono 26 contagi nel bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento; non si sono verificati nuovi decessi; un nuovo ricovero in ospedale. Dai 502 tamponi molecolari analizzati sono emersi 14 nuovi casi positivi, con la conferma di 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 1.457, da cui sono emersi 12 positivi.

Alto Adige
I nuovi contagi da coronavirus sono 22; nessun decesso, in base ai dati diffusi dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige su 633 tamponi molecolari pcr e altri 14 test antigenici positivi, 3.611 quelli eseguiti ieri. Aumentano di una unità i ricoveri in ospedale (6), mentre i reparti di terapia intensiva sono vuoti.

Emilia Romagna
I nuovi contagi da coronavirus sono 266 in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino di oggi, 18 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 13.203 tamponi, l’indice di positività è del 2%. La situazione dei contagi nelle province vede Rimini con 63 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (49) e Bologna (39); poi Modena (31), Parma (20), Cesena (11) e Ravenna (11). Quindi Ferrara (5), Forlì (5) e infine Circondario Imolese (4).

Sardegna

I nuovi contagi da coronavirus sono 190, come segnalato nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale. In totale sono stati eseguiti 1.436.313 tamponi, per un incremento complessivo di 4.100 test rispetto al dato precedente, con il tasso di positività che schizza al 4,6%. Non si registrano nuovi decessi (1.494 in totale), ma risalgono i ricoveri ospedalieri: 56 pazienti in area medica (+13 rispetto al report precedente) e 4 in terapia intensiva (+1).

Calabria

I nuovi contagi da coronavirus sono 39, nelle ultima 24 ore, in Calabria dove si registra la prima vittima per Covid in Calabria dopo sei giorni. Il decesso si é verificato a Cosenza, portando il totale nella regione a 1.237. Scende il tasso di positività, passando da 2,98% a 2,25. I ricoverati in area medica sono 50, con un aumento di due unità rispetto a ieri, mentre quelli in terapia intensiva restano 4.

Puglia

I nuovi contagi da coronavirus sono 70, in base alle informazioni diffuse dal bollettino regionale di oggi. Registrati 3692 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati casi positivi così distribuiti territorialmente: 26 in provincia di Bari, 14 in provincia di Brindisi, 3 nella provincia BAT, 3 in provincia di Foggia, 11 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto, 2 caso fuori regione e 3 caso di provincia non nota. Non sono stati registrati decessi.

Lazio

I nuovi contagi da coronavirus sono 471 su quasi 7mila tamponi nel Lazio (-997) e quasi 17mila antigenici per un totale di oltre 23mila test; zero decessi. I ricoverati sono 119 (+14), le terapie intensive sono 26 (+1), i guariti sono 40. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2%. I casi a Roma città sono a quota 303.

Campania

I nuovi contagi da coronavirus sono 244 in Campania su 6.929 tamponi molecolari esaminati. Sale ancora, dunque, l’indice di contagio che oggi è pari al 3,52% rispetto al 3,09% precedente. Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione nelle ultime 48 ore non si sono registrati decessi (1 persona è morta in precedenza ma è stata registrata ieri). Invariata situazione intensive, aumentano ricoveri degenza.

Ultime notizie