domenica, 17 Ottobre 2021

Variante delta, morto vaccinato a Marsala: la vittima non aveva completato il ciclo

La vittima aveva ricevuto solo la prima dose del vaccino. Nello stesso ospedale sono ricoverate in terapia intensiva altri due pazienti: il tampone specifico chiarirà se si tratta della stessa mutazione del Covid

Da non perdere

Dopo il caso dell’altoatesina di pochi giorni fa, la Variante Delta miete un’altra vittima a Marsala, provincia di Trapani. A morire è stato un uomo di poco meno di 60 anni.

L’uomo, un marsalese con lievi patologie, ricoverato all’ospedale “Paolo Borsellino”, aveva ricevuto solo la prima dose di vaccino, così come gli altri due pazienti di mezza età attualmente ricoverati in terapia intensiva all’ospedale di Marsala, attualmente intubati e in gravissime condizioni. Il decesso per Variante Delta è stato confermato dallo specifico tampone al quale saranno sottoposti anche gli altri due degenti.

“È impressionante – riferisce un medico – non solo la facilità di contagio della variante del coronavirus, ma anche come un soggetto si sia aggravato e come sia finito da casa sua alla rianimazione in sole 24 ore”. L’unico modo per proteggersi dai rischi legati al contagio delle varianti del Covid resta il completamento del ciclo vaccinale.

Ultime notizie