domenica, 1 Agosto 2021

Serie A 2022/2023, bandito l’utilizzo delle maglie verdi: dalla Francia arriva la risposta del St. Etienne

Decisione che partirà dalla stagione 2022/2023 per i calciatori di movimento. La reazione dell'account Twitter del St. Etienne è da applausi.

Da non perdere

La Lega Serie A ha comunicato, tramite una nota che “Dalla stagione 2022-23 è vietato l’utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento”. Una scelta legata ad un contrasto con il terreno di gioco per garantire maggiore chiarezza alle immagini televisive, con il manto erboso che andrebbe a distogliere l’attenzione del telespettatore, se abbinato ad una maglia di gioco come quella del Sassuolo o dell’Avellino, che hanno il verde come colore sociale.

Una scelta estesa anche a guardalinee e direttori di gara, per poter evitare di confondere il colore delle maglie con quello del campo.
Decisione singolare che ha portato sgomento e polemiche, con l’account del St. Etienne, squadra francese che milita in Ligue 1 il cui colore sociale è il verde, a riassumere il pensiero della maggior parte dei sostenitori del pallone.

Ultime notizie