giovedì, 28 Ottobre 2021

Arjen Robben saluta il calcio giocato: “Voglio ringraziare tutti per tutto il commovente supporto”

L'ex stella di Real Madrid e Bayern Monaco annuncia per la seconda volta, la prima risale a luglio 2019, l'addio al calcio giocato: "Una scelta molto difficile. Voglio ringraziare tutti per tutto il commovente supporto".

Da non perdere

Dice addio per la seconda volta al calcio giocato, a distanza di due anni, Arjen Robben. L’olandese classe ’84 in carriera ha conquistato 31 trofei di squadra e 13 individuali, oltre ad essere stato inserito due volte nella squadra dell’anno Uefa e una volta nel FIFA World XI. Ha vestito le maglie di Groningen, PSV, Real Madrid e Bayern Monaco, oltre ad essere sceso in campo per 96 volte con la maglia dell’Olanda.
“Cari amici del mondo del calcio, ho deciso di interrompere la mia carriera calcistica. Una scelta molto difficile. Voglio ringraziare tutti per tutto il commovente supporto”, questa la lettera d’addio pubblicata sull’account Instagram del giocatore.

Tempestive le risposte-omaggio da parte delle squadre in cui ha militato, con la meravigliosa foto del Bayern Monaco che lo incorona insieme ai trofei conquistati: “Questo è per l’eternità”.

Emozionante omaggio da parte della sua prima squadra, il Groningen: “Arjen Robben si ferma come calciatore del FC Groningen. L’amore, la perseveranza e la passione per il club sono indescrivibili. Ti saremo per sempre grati.

Appena due anni e 50 presenze in maglia Blanca, ma tanto è bastato per far innamorare i tifosi madridisti che lo hanno ammirato al Santiago Bernabeu dal 2007 al 2009, con il Real Madrid che lo saluta con: “Congratulazioni per la fantastica carriera e goditi il ritiro”

“Che carriera. Felice ritiro” chiosa l’account ufficiale della nazionale olandese, che con una galleria fotografica ha ripercorso i quattordici anni in maglia Orange di Robben, con il quale ha toccato il punto più alto nella finale dei mondiali 2010 in Sudafrica, persa ai danni della Spagna.

“La fine di una carriera impressionante. Grazie Arjen Robben, leggenda!” testimonia il campionato che ha lanciato Robben.

“Che carriera. Che giocatore mondiale! Mancherai al calcio” l’account ufficiale del PSV.

Ultime notizie