domenica, 1 Agosto 2021

Papa Francesco torna a casa: “Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini con la preghiera”

Dopo essere stato dimesso dal Policlinico Gemelli per un intervento di diverticolite, Bergoglio è tornato in Vaticano dove continuerà la convalescenza.

Da non perdere

“Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini con la preghiera e l’affetto nei giorni di ricovero in ospedale. Non dimentichiamoci di pregare per i malati e per chi li assiste”. Queste le prime parole di Papa Francesco, affidate a Twitter, dopo essere stato dimesso dal Policlinico Gemelli, dove era ricoverato dal 4 luglio.

A seguito di un intervento per una stenosi diverticolare sintomatica del colon Bergoglio torna quindi finalmente a casa, dove continuerà la convalescenza.

Secondo quanto si apprende, dopo aver lasciato il Policlinico la sua prima tappa è stata la Basilica di Santa Maria Maggiore dove, davanti all’icona della Vergine Salus Populi Romani, come ha riferito il suo portavoce, il Papa “ha ringraziato per il buon esito del suo intervento chirurgico, rivolgendo alla Vergine una preghiera per tutti i malati, in particolare quelli incontrati durante i giorni della sua degenza”.

Successivamente Bergoglio è rientrato a Casa Santa Marta e, sceso dall’auto, ha salutato il personale di Polizia che lo ha scortato nel ritorno dal Gemelli e i soldati dell’esercito che presidiano l’ingresso laterale del Vaticano.

Non ci resta che augurare al Pontefice una pronta guarigione.

Ultime notizie