lunedì, 2 Agosto 2021

Ministero della salute su gioco d’azzardo: effetto boomerang post astinenza

Il Ministero della Salute invita alla ripresa in modo consapevole e graduale del gioco d'azzardo, in modo da evitare il temuto effetto boomerang dato dall'astinenza prolungata a causa del confinamento pandemico.

Da non perdere

Sono “raccomandazioni stringenti” quelle contenute nella circolare del Ministero della Salute, firmata dal direttore della Prevenzione Gianni Rezza, volte ad arginare un fenomeno pericoloso come quello della ludopatia, già segnato dall’aumento del gioco online durante il periodo di confinamento.

Nella circolare si invitano le Regioni, in primis, a svolgere alcune ispezioni preventive nei luoghi adibiti a sale da gioco, proprio in virtù della riapertura dei suddetti luoghi, tenuti chiusi durante la pandemia. Il timore, infatti, è quello di un effetto boomerang provocato proprio dalla forzata astensione dal gioco d’azzardo.

Oltre alle ispezioni, occorre poi sollecitare una gradualità nella ripresa delle abitudini di gioco, in modo da arginare i possibili effetti negativi proprio sulla salute degli habitué. 

Ultime notizie