sabato, 31 Luglio 2021

Tokyo2020, Roger Federer rinuncia alle Olimpiadi: ancora problemi al ginocchio

"Auguro a tutto il team svizzero la miglior fortuna e tiferò tantissimo da lontano", Roger Federer esprime cosi sui social tutto il suo scontento e delusione.

Da non perdere

Roger Federer rinuncia alle Olimpiadi e compie una scelta importante per tutelare la propria salute: il problema al ginocchio gli impone di saltare Tokyo 2020. Mai come oggi il tennista sta soffrendo doppiamente rispetto al passato, precludersi la possibilità di partecipare agli ultimi Giochi Olimpici della sua carriera non è una passeggiata.
Armato di coraggio, il giocatore ha informato i suoi fan attraverso i social. Si tratta di una “fine dei giochi” annunciata, prevedibile. Dopo la sconfitta con Hurkacz a Wimbledon, Roger Federer aveva detto che si sarebbe preso qualche giorno di tempo per pensarci e così è stato.
Questa la sua dichiarazione: “Durate la stagione sull’erba, purtroppo ho subito un risentimento al ginocchio e ho accettato il fatto che devo ritirarmi dai Giochi Olimpici di Tokyo. Sono molto deluso, visto che è stato un onore e un bel momento della mia carriera ogni volta che ho rappresentato la Svizzera. Ho cominciato la riabilitazione con la speranza di tornare nel Tour più avanti durante l’estate. Auguro a tutto il team svizzero la miglior fortuna e tiferò tantissimo da lontano. Come sempre, forza Svizzera!”.
Roger Federer, Instagram

Ultime notizie