mercoledì, 4 Agosto 2021

Melilla, più di 100 i migranti che sfondano il confine: è un esodo inarrestabile

Solo il mese scorso le autorità spagnole, prese di sorpresa, non riuscirono ad arginare più di 10mila migranti, che superarono il confine dal Marocco a Ceuta.

Da non perdere

Sono 119 i migranti, tutti uomini, che hanno scavalcato le recinzioni oltrepassando il confine che separa il Marocco dalla enclave spagnola di Melilla: è solo l’ultimo episodio di un inarrestabile esodo che dal Paese nordafricano si sposta a Ceuta e Melilla, unici punti di passaggio via terra tra Africa ed Europa.

Solo il mese scorso le autorità spagnole, prese di sorpresa, non furono in grado di arginare più di 10mila migranti, che riuscirono a superare il confine dal Marocco a Ceuta.

Ultime notizie