domenica, 1 Agosto 2021

M5S, trovato l’accordo Grillo-Conte: l’ex premier Presidente in pectore

A breve si voterà il Presidente, che, salvo colpi di scena sarà Conte. l'ex premier si dimostra soddisfatto "ora ci sono tutte le condizioni per partire e rilanciare il movimento".

Da non perdere

Si attenuano le tensioni tra i 5 Stelle dopo giorni di discussioni. Finalmente, arriva l’accordo sullo statuto tra Grillo e Conte.

Ad annunciarlo è Vito Crimi; il reggente ha anche spiegato come a breve si voterà il Presidente, che, salvo colpi di scena sarà Conte. Inoltre, il Movimento si doterà di nuovi ed efficaci strumenti “proiettando nel 2050 i suoi valori identitari e la sua vocazione innovativa” ha detto il reggente grillino.

Si dice soddisfatto l’ex premier Conte: “Ora ci sono tutte le condizioni per partire e rilanciare il movimento”. Su Twitter, il commento di Di Maio “Conte e Grillo hanno appena concordato di dare il via al nuovo corso del Movimento 5 Stelle. La tregua ricompatta il Movimento dopo la rottura sulla prescrizione e sulla giustizia”. Aggiunge il ministro degli Esteri: “Abbiamo fatto il possibile. Ora si lavora in Parlamento”.

Ultime notizie