mercoledì, 4 Agosto 2021

L’Europa si tinge d’azzurro, la Nazionale attesa oggi al Quirinale

L'Italia vince ai calci di rigore: decisive le parate di Donnarumma ai rigori su Sancho e Bukayo e Chiellini alza la coppa nel cielo di Wembley. Una festa straordinaria con il Presidente Mattarella in tribuna.

Da non perdere

Dopo aver battuto gli inglesi a casa loro, la Nazionale sta rientrando a Roma. Il gol di Shaw al secondo minuto sembrava averci piegato, ma gli azzurri hanno resistito e portano a casa l’Europeo dopo 53 anni.

L’Italia vince ai calci di rigore: decisive le parate di Donnarumma ai rigori su Sancho e Bukayo e Chiellini alza la coppa nel cielo di Wembley. Una festa straordinaria con il Presidente Mattarella in tribuna.

Mancini dopo la vittoria: “E vero il gol a freddo ci ha creato un po’ di problemi nei primi 15 minuti. Però poi abbiamo iniziato a giocare, abbiamo preso la partita in mano e alla fine, è stato un dispiacere arrivare ai rigori e soffrire fino alla fine della partita. Siamo felici per tutti gli italiani che vivono all’estero che erano qua in tanti stasera e per tutti gli italiani in Italia. Abbiamo dato un mese bellissimo, credo, di soddisfazione e di gioia. E di questo siamo molto felici”.

Gli azzurri si scatenano nello stadio di Wembley, e gli italiani nelle piazze. Le piazze di Roma e Milano in festa per gli azzurri fino alle prime ore del mattino. In oltre 100mila in Piazza del Popolo, la fan zone più grande di questo europeo.

In piazza Duomo, la partita si segue anche nei ristoranti della Galleria Vittorio Emanuele. Il gol di Shaw, nel primo tempo, gela gli animi e fa crescere preoccupazione e sofferenza. Infine, la gioia dopo poco più di un’ora al gol di pareggio di Bonucci.

Gli Azzurri sono attesi oggi al Quirinale anche dal premier Draghi. “Campioni d’Europa! Grazie #Azzurri! Avete scritto una straordinaria pagina di storia, non solo sportiva. Vi aspettiamo a Roma. #EURO2020 @Vivo_Azzurro”, si legge sull’account Twitter di palazzo Chigi.

E ancora, “Gli italiani celebrano il successo della nazionale ai campionati europei di calcio. Gli azzurri, guidati dal commissario tecnico Roberto Mancini, hanno mostrato insieme a grandi individualità un gioco e uno spirito di squadra straordinari. Il trofeo torna in Italia dopo più di 50 anni. Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, riceverà nella giornata di lunedì la squadra e lo staff tecnico a Palazzo Chigi per ringraziarli a nome di tutto il Governo”. 

Ultime notizie