mercoledì, 4 Agosto 2021

Cannes, l’Italia fa l’en plein: 11 minuti di applausi per Nanni Moretti. Oggi Wes Anderson

Lunghi applausi al termine della proiezione di Tre Piani, film di Nanni Moretti in concorso per la Palma d'oro. Oggi The French Dispatch di Wes Anderson.

Da non perdere

Sono stati lunghissimi gli applausi al termine della proiezione di Tre Piani di Nanni Moretti, presentato ieri al Festival di Cannes. Tutta la sala è rimasta in piedi per ben 11 minuti, dimostrando di aver largamente apprezzato la nuova pellicola del regista italiano, che era accompagnato da Margherita Buy, Riccardo Scamarcio, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini e Elena Lietti.

Il film è tratto dal romanzo dello scrittore israeliano Eskhol Nevo, ma anziché essere ambientato a Tel Aviv avrà come sfondo l’Italia. È la prima volta che Moretti non firma un soggetto iniziale di uno dei suoi film, come ha invece fatto durante tutta la sua carriera. Ma nonostante ciò, il registra ha dichiarato di aver “capito subito che sarebbe stato il mio nuovo lavoro perché contiene temi universali che mi interessano moltissimo: la responsabilità delle nostre scelte, il senso di giustizia, la colpa e anche la responsabilità di essere genitori”.

Sebbene il red carpet fosse dedicato a Tre Piani, l’arrivo inaspettato di Bella Hadid ha catturato tutte le attenzioni. La top model si è infatti presentata con un abito firmato dalla maison Schiaparelli, che non è passato di certo inosservato.

Il programma di oggi
Grande attesa per il decimo film di Wes Anderson, The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun, definito come una vera e propria “lettera d’amore al giornalismo e ai giornalisti”.

La pellicola racconta le vicende di diversi bizzarri personaggi legati alla redazione parigina del quotidiano French Dispatch, edizione europea dell’Evening Sun di Liberty, nello stato del Kansas. La storia offre al pubblico una raccolta di racconti, pubblicata dal magazine, nel corso di svariati decenni del 20simo secolo.

Il film si avvale di una lunga lista di attrici e attori di prim’ordine tra cui Timothée Chalamet, Benicio del Toro, Frances McDormand, Adrien Brody, l’immancabile Tilda Swinton, Saoirse Ronan, Léa Seydoux, Owen Wilson, Bill Murray, Willem Dafoe, Edward Norton, Christoph Waltz, Angelica Huston Elisabeth Moss.

Atteso oggi anche Oliver Stone con il documentario JFK Revisited: Through the Looking Glass. Il regista americano, a 30 anni dal successo di JFK torna a riflettere sulla morte del Presidente Kennedy con nuove testimonianze, la cui narrazione è affidata a Whoopi Goldberg e Donald Sutherland.

Ultime notizie