domenica, 17 Ottobre 2021

Cina, i panda non sono più a rischio di estinzione: attualmente sono 1.800

Grazie alle "migliori condizioni di vita e agli sforzi di lunga durata per la loro conservazione, inclusa l'espansione dell'habitat".

Da non perdere

I panda non sono più a rischio estinzione, ma restano pur sempre una specie vulnerabile. Lo hanno stabilito le autorità cinesi, confermando l’attuale numero di panda censiti: 1.800.

Questo si deve alle “migliori condizioni di vita grazie agli sforzi di lunga durata per la loro conservazione, inclusa l’espansione dell’habitat“, in base a quanto sostiene Cui Shuhong, dirigente del ministero dell’Ecologia e dell’Ambiente.

Già dal 2016 i panda erano stati rimossi dalla lista delle specie a rischio di estinzione dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn). La quale li aveva poi riclassificati come “vulnerabili“; infatti Pechino non fu d’accordo con la decisione, in quanto avrebbe potuto vanificare gli sforzi compiuti per la conservazione di questi animali.

Ultime notizie