domenica, 5 Dicembre 2021

Assenteismo a Palermo: tra i furbetti del cartellino indagato il padre di Angela da Mondello

Nell blitz a Palermo indagato anche il padre di Angela Chianello, meglio conosciuta come Angela da Mondello, famosa per il video "Non ce n'è coviddi".

Da non perdere

Nel blitz anti-assenteismo a Palermo a cura delle Fiamme Gialle, indagato anche il padre di Angela Chianello, meglio conosciuta come Angela da Mondello, diventata famosa dopo il celebre video dello scorso anno: “Non ce n’è Coviddi”.

Secondo l’accusa, Isidoro Chianello si sarebbe allontanato in sei occasioni dal luogo di lavoro per occuparsi di faccende personali dal 12 giugno al 7 agosto 2018. Dipendente della partecipata Reset, è stato raggiunto dall’obbligo di dimora.

Ultime notizie