sabato, 31 Luglio 2021

Filippine, aereo militare si schianta al suolo: 29 i morti e 35 i dispersi

Aereo militare manca la pista e si schianta. Accade sull'isola di Jolo, 40 superstiti e 29 morti. Sarebbero 23 le persone ancora disperse.

Da non perdere

Nel Sud delle Filippine un aereo militare filippino, Lockheed C-130 Hercules in fase di atterraggio sull’isola di Jolo si è schiantato al suolo. I morti accertati sarebbero 29, molti di più di quanti segnalati nelle prime notizie ufficiali di questa mattina. “Diciassette i morti accertati finora, ma il numero dei morti è destinato probabilmente ad aumentare”, aveva spiegato il ministro degli Esteri, Delfin Lorenzana, confermando i dati diffusi dal generale Cirilito Sobejana, capo delle Forze armate.

Sono almeno 40 le persone ferite. Ancora da verificare il numero preciso dei dispersi che, in base ai dati ufficiali, ammonterebbero a 23. A bordo del velivolo, infatti, erano presenti 92 persone, fra cui 8 membri dell’equipaggio.

Molti dei soldati sull’aereo avevano terminato il corso dell’accademia ed erano alla loro prima missione contro il terrorismo nella regione a maggioranza musulmana. Da decenni, infatti, le forze governative lottano contro il gruppo separatista islamico di Abu Sayyaf, nella provincia a maggioranza musulmana di Sulu.

Ultime notizie