sabato, 16 Ottobre 2021

Tokyo2020, Sinner rinuncia e guarda avanti: “Non ho giocato il mio tennis migliore devo crescere”

Il giovane tennista azzurro con un post su facebook ha dato la notizia, spiegando che non è stata per niente una scelta facile.

Da non perdere

A tre settimane dall’inizio delle Olimpiadi 2020, Jannik Sinner ha annunciato la sua assenza alle Olimpiadi di Tokyo. Il giovane tennista azzurro con un post su facebook ha dato la notizia, spiegando che non è stata per niente una scelta facile. “Rappresentare il mio paese è un privilegio ed un onore e spero di poterlo fare per tanti anni. La decisione è stata dettata dal fatto che non ho giocato il mio miglior tennis durante gli ultimi tornei e devo concentrare sulla mia crescita”.

Ha spiegato di aver “bisogno di questo tempo per lavorare sul mio gioco, il mio obiettivo è diventare un miglior giocatore in campo e fuori” e ha poi concluso guardando avanti: “Sono pronto a mettermi ancora di più in gioco con l’obbiettivo di migliorare. Sono sincero con voi e spero che potrete capire il mio ragionamento dietro a questa decisione. Sento che questa sia la scelta migliore per il mio futuro”.

Ultime notizie