domenica, 17 Ottobre 2021

Incidente sul Garda, richiesta di arresto per turista tedesco: lunedì la decisione

Uno dei due tedeschi è risultato visibilmente ubriaco al ritorno a riva.

Da non perdere

Su richiesta da parte della Procura di Brescia, è stato emesso dal giudice il provvedimento cautelare per uno dei due turisti tedeschi coinvolti nell’incidente sul lago di Garda del 19 giugno scorso.

Quella notte l’uomo alla guida del motoscafo dell’amico, travolse e uccise il 37enne Umberto Gazzarella e la 25enne di Toscolano Maderno; secondo il Corriere della Sera Brescia, il responso da parte del giudice tedesco dovrebbe arrivare nella giornata di lunedì.

Sulla testa dei due tedeschi, 52 anni, pendono le accuse di omicidio colposo plurimo e omissione di soccorso, attraverso le immagini di alcune telecamere in mano agli inquirenti, è emerso che uno dei due turisti al ritorno sulla riva a Salò era palesemente ubriaco.

Ultime notizie